Catechesi Ragazzi

La proposta della Catechesi dell’Iniziazione Cristiana, nella nostra parrocchia si articola in 6 anni, a cominciare dalla seconda elementare, fino alla seconda media.

Le tappe del percorso sono scandite dai sacramenti della Prima Comunione e della Cresima. Il gruppo che inizia il cammino si ritrova il mercoledì, i gruppi che si preparano a ricevere per la prima volta la Riconciliazione e l’Eucarestia si ritrovano il giovedì; mentre i ragazzi più grandi in cammino verso la cresima si incontrano il venerdì. Gli orari sono gli stessi per tutti, dalle 16.45 per un’ora circa.

Nel primo anno si sviluppa un primo approccio alla fede, il riconoscimento dell’amore del Padre rivolto a ciascuno in maniera personale.

Nel secondo anno il cammino porta a riconoscere la misericordia del Padre e ad incontrarla nel sacramento della riconciliazione.

Nel terzo anno i ragazzi sono invitati a riconoscere Gesù come il cibo vero del nostro cammino e la celebrazione eucaristica come fonte e culmine della vita cristiana, riconoscendo nella comunità la via per incontrare il Signore.

Ricevuta la Prima Comunione, inizia il momento della presa di coscienza della propria fede e del proprio diventare grandi, in altri tre anni, quindi, si cercherà di andare in profondità nel proprio incontro personale con il Signore. Al termine della seconda media si amministra il sacramento della Cresima.

Ogni anno ha al suo interno dei momenti forti di ritiro domenicale e la proposta ai genitori di 4 incontri formativi. Inoltre in preparazione alla Prima Comunione e alla Cresima sono previste due uscite, per i primi presso la nostra Casa Alpina di Bratto (un sabato e domenica); per i più grandi ad Assisi (dal venerdì pomeriggio fino alla domenica sera).

Per ora i ragazzi sono circa 270 e si incontrano con l’ausilio di un gruppo catechisti di circa 25 persone tra suore e laici. Ogni incontro inizia con il momento di preghiera insieme nella Cappella dell’Immacolata per poi dividersi nei singoli gruppi con i propri catechisti.

È un cammino bello ed importante perché aiuta a comprendere che crescere come uomini e donne non può essere disgiunto dal crescere dal punto di vista della fede.

 

Scarica il calendario 2017-2018