• Commento alla Parola domenicale
    Pubblicato da Redazione
  • 6

09 aprile

Domenica delle Palme

Leggi le letture di questa domenica

La lettura della Passione del Signore ci porta a riflettere rispetto alla dimensione della fedeltà: mentre infatti da un lato si vede un’umanità infedele, perché tutti, in qualche modo, si allontanano dal Cristo, da quel Maestro acclamato nel suo ingresso a Gerusalemme. Sia le folle, sia i discepoli… in modi diversi non riescono ad essere fedeli a Gesù e alla sua parola.

Invece il Figlio di Dio si presenta a noi come l’unico fedele fino in fondo, come l’unico disponibile ad accogliere la volontà del Padre anche quando questa è scomoda, anche quando è faticosa, anche lì dove chiede la vita stessa a favore di questa umanità infedele.

Nella settimana santa, che con oggi ha inizio chiediamo al Signore il dono della fedeltà, della grazia di saperci abbandonare con fiducia tra le sue braccia per riconoscere la grandezza del suo amore, anche quando questo assume forme diverse da quelle tanto comode che vorremmo incontrare.